News

Costruire reti solidali con i rifugiati

By Luglio 12, 2022 No Comments

A.N.O.L.F. Treviso e Belluno invita a un confronto su: “Costruire reti solidali con i rifugiati”, presa in carico, mentoring, housing e iniziative di cittadinanza attiva. Esperienze, opportunità, prospettive nel territorio veneto

ANOLF Belluno e Treviso è partner territoriale nel progetto FAMI “AperTI – Autonomia per Titolari di protezione Internazionale attraverso l’integrazione socio-economica”, nel quale sono state sviluppate iniziative a supporto dell’inserimento lavorativo e socio-culturale dei destinatari individuati.

In questo contesto, nel pomeriggio del 14 luglio 2022, ANOLF organizza un tavolo tecnico orientato ad attivare un confronto rispetto all’esperienza sviluppata con AperTI e promuovere reti e sinergie con iniziative simili per ottimizzare l’azione di supporto sul territorio. Al tavolo tecnico parteciperanno FONDACA (Fondazione la la cittadinanza attiva, Roma) che è il capofila del progetto, l’Associazione MENTORE (partner che ha supportato le attività di mentoring), ANOLF Belluno e Treviso e il Comune di Padova che porterà l’esperienza di un altro Progetto intitolato “NEXT TO ME – Reti di vicinanza” sempre finanziato dal fondo FAMI.

A questo momento di confronto sono invitati inoltre a partecipare e portare la propria esperienza tutti gli stakeholder che hanno supportato la realizzazione delle attività e contribuito a far sviluppare quella rete territoriale tra enti pubblici e privati che sono il valore aggiunto dei risultati ottenuti.

Considerati i posti limitati della sala, se si desidera partecipare in presenza è auspicabile informare gli organizzatori con una email al seguente indirizzo: segreteria@anolftreviso.it.
Altrimenti è possibile partecipare al tavolo tramite il link che trovate nel programma scaricabile di seguito.

Scarica il programma

Leave a Reply